Settimana dello Shiatsu 2017

Trattamenti gratuiti

settimana shiatsu 20171

“Shiatsu, Ambiente e Salute” è il tema della Settimana dello Shiatsu dal 18 al 25 settembre 2017, sesta edizione di un‘iniziativa che vuol essere la dimostrazione di come lo Shiatsu sia una disciplina che, per quanto affondi le proprie origini in tempi antichi, è straordinariamente al passo con i tempi. Negli ultimi anni, infatti, si è riscontrato un crescente interesse per la salvaguardia dell’ambiente, proprio perché è apparso finalmente chiaro che il mantenimento della salute e il raggiungimento del benessere fisico e mentale passano anche attraverso la salubrità dell’habitat in cui si vive.

Ormai sono ben noti gli effetti nocivi che l’inquinamento produce sull’organismo umano; il loro studio è divenuto l’archetipo di una scienza, l’epidemiologia ambientale, che si occupa di stabilire le relazioni che intercorrono fra la salute dell’uomo e gli elementi che costituiscono il suo ambiente di vita, non a caso connessione già descritta dalla Medicina Tradizionale Cinese.

Per questa ragione, l’educazione alla salute, che si deve perseguire in ogni contesto e a qualsiasi età, è strettamente connessa all’educazione ambientale, vista come elemento fondamentale di un nuovo modo di essere che congiunge la qualità della vita alla qualità dell’ambiente.
Come sappiamo, l’Organizzazione Mondiale della Sanità definisce così la salute come “uno stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non solo l’assenza di malattie e infermità; il raggiungimento dello stato di salute ottimale è un diritto umano fondamentale”. E si sta affermando sempre di più il concetto che, per raggiungere il vero benessere psicofisico, sono di fondamentale importanza comportamenti e stili di vita maggiormente consapevoli e responsabili: dall’alimentazione al modo consapevole di sfruttare energie e risorse ambientali fino a quello di prendersi cura di sé.

Lo Shiatsu è una disciplina che può dare un importante contributo all’educazione alla salute ed è in grado di stimolare un riequilibrio che interessa simultaneamente sia il corpo fisico sia gli aspetti psichici ed emozionali, favorendo lo sviluppo di un nuovo atteggiamento mentale e di uno stile di vita capace di preservare e stimolare un nutrimento profondo di tutto l’essere umano, in armonica relazione con l’ambiente circostante.

Come sempre durante la settimana le Scuole Accreditate FISieo, circa 40 sul territorio nazionale, sono attivamente coinvolte nella manifestazione con presentazione di corsi professionali, amatoriali, workshop e attività promozionali, mentre gli Operatori professionisti attestati, iscritti al Registro Operatori Shiatsu (ROS FISieo) offrono, su prenotazione, trattamenti gratuiti nei loro studi. In questo modo gli utenti che non hanno mai provato cos’è lo shiatsu si potranno affidare alla loro professionalità in un contesto sicuramente idoneo.

Per trovare la Scuola più vicina e contattarla o per conoscere le iniziative organizzate in occasione della Settimana dello Shiatsu: www.infoshiatsu.it

Per fissare un appuntamento per ricevere un trattamento gratuito potete contattare Cristina Di Stefano, che partecipa alla Settimana come operatore e riceve in via Stradella 13 a Milano, al 335 5946620.